Luned 14 Ottobre21:26:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, Debora Casoli è la prima laureata al Corso di Laurea Magistrale internazionale "Sem"

Scuola Rimini | 12:07 - 13 Luglio 2016 Rimini, Debora Casoli è la prima laureata al Corso di Laurea Magistrale internazionale "Sem"

Nato nell'anno accademico 2014-2015, il Corso di Laurea Magistrale internazionale, in lingua inglese, SEM – Service Management, di cui è direttrice la prof.ssa Paola Giuri, ha visto laurearsi nella giornata di martedì 12 luglio 2016 la prima studentessa, Debora Casoli. La giovane dottoressa ha concluso il suo iter di studi con una tesi intitolata “Unseen is Unsold: Effective Packaging drives sales Testing an alternative packaging for Bahlsen’s PiCK UP!”, frutto del tirocinio che ha potuto svolgere all'interno della Bahlsen Italia Srl.

Sono molte le chiavi del successo del Corso di Laurea Magistrale SEM, attivato da soli due anni ma già con tantissimi studenti che hanno tentato le selezioni: il 'marchio' Università di Bologna-Campus di Rimini; lo sguardo internazionale, capace di attirare studenti, oltre che dall'Italia, anche da Finlandia, Iran, Cina, Austria, Russia e Albania (trenta gli studenti ammessi ogni anno al corso previo colloquio di selezione); la presenza di docenti internazionali di diverse università e professionisti del settore; e il taglio pratico del corso. Infatti, da quest'anno, sono stati introdotti i 'Project Work', che hanno consentito a diversi studenti di uscire dalle aule per entrare nelle aziende: tra queste, oltre alla Bahlsen Italia Srl, anche Masterwood, Web-it e Business Integration Partners.

A partire dal 25 luglio e sino al 26 agosto 2016 riaprono le selezioni per le ammissioni al corso. Per Informazioni, scaricare il bando.

La neo dottoressa Debora Casoli racconta i tre mesi di tirocinio in Bahlsen Italia Srl

“Emozionante, formativa e stimolante”: sono queste le tre parole con le quali la neo-dottoressa Debora Casoli ha descritto la sua esperienza presso presso Bahlsen Italia Srl. “Non è da tutti – racconta Debora – poter entrare nella sede di un'azienda così importante e avere una scrivania personale tra le postazioni dei maggiori manager: già il primo giorno, mi sono resa conto di quanto ero stata fortunata e che avrei dovuto dare il meglio di me. È stato un crescendo di emozioni dal primo ingresso, all'incontro con l'amministrazione delegato, alla prima telefonata esterna presentandomi con il nome "Bahlsen", alla prima presentazione davanti ai responsabili marketing fino all'ultimo incontro. “Trascorrere intere giornate all'interno dell'organizzazione mi ha permesso di vivere e di capire dinamiche, problematiche e di sviluppare competenze che non avrei mai potuto studiare sui manuali e che nessuno mi avrebbe mai raccontato. Ho potuto apprezzare quanto è importante saper lavorare in gruppo, conoscere le lingue, essere creativi e organizzati. Ho trovato un ambiente stimolante e sereno capace di arricchirmi e di tirare fuori il meglio di me, non facendomi mai sentire inferiore rispetto a loro, anzi chiedendomi spesso consigli. Non ho fatto fotocopie, non ho portato caffè e non sono stata nemmeno messa in un angolo. Anzi: ho partecipato attivamente a un progetto, sono stata chiamata a seguirlo in prima persona, a organizzare le ricerche e a presentare i risultati dello stesso. Ho passato tre mesi molto più intensi di quanto potessi mai immaginare e per questo devo ringraziare il Corso di Laurea Magistrale SEM che mi ha dato questa opportunità e l'azienda che mi ha permesso di viverla e di crescere personalmente e professionalmente”.