Giovedž 15 Novembre12:18:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: "InOrto" sul prato di viale Ceccarini, per avvicinare i bambini al mondo delle verdure

Ambiente Riccione | 11:00 - 24 Maggio 2016 Riccione: "InOrto" sul prato di viale Ceccarini, per avvicinare i bambini al mondo delle verdure

La Louis Bonduelle Foundation porta a Riccione nell’ambito della manifestazione Riccione Greenpark Il Gioco di inOrto: un’attività educativa, ludica e divertente con l’obiettivo di trasmettere i valori di una sana e corretta alimentazione ai bambini attraverso il contatto diretto con il mondo delle verdure.

Il Riccione Greenpark è l’allestimento verde che ha reso il centro città un grande parco urbano a due passi dal mare - organizzato dal Gruppo AO di Ambra Orfei e Gabriele Piemonti in collaborazione con il Comune di Riccione e con il contributo dei comitati turistici - che ospita attività e iniziative speciali per i più piccoli e tante occasioni di divertimento per tutti. Tra queste, domenica 29 maggio sarà protagonista presso il piazzale antistante il Palazzo del Turismo (Viale Ceccarini 11) il Gioco di inOrto della Louis Bonduelle Foundation.

Il Gioco di inOrto si compone di 30 grandi caselle colorate che segnalano il percorso da seguire per raggiungere la meta: la creazione, passo dopo passo, di un vero e proprio orto. Strumenti del mestiere alla mano, i piccoli concorrenti - divisi in squadre e guidati dagli animatori - dovranno mettersi in gioco attivamente, rispondendo in maniera corretta alle domande dei quiz e, soprattutto, rimboccandosi le maniche per superare gli imprevisti e completare il percorso attraverso le quattro fasi di preparazione del terreno, semina, cura e raccolta delle piantine.

Il progetto è stato ideato e realizzato dalla Louis Bonduelle Foundation, da sempre impegnata a promuovere l’utilità pubblica delle verdure nel quadro di una sana e corretta alimentazione. Il Riccione Greenpark, per la sua particolare attenzione al mondo dei bambini e del verde, è sicuramente una location ideale per ospitare il Gioco.

Riccione Greenpark è attivo nel centro città fino al 5 giugno, con una serie di iniziative e attività organizzate dal Gruppo AO di Ambra Orfei, dedicate alla famiglia e ai bambini, che hanno come filo

conduttore l’acqua e la natura. La Fontana delle ochette e la Casa delle farfalle, il Laghetto dei cigni e il Ponte tibetano sono solo alcune delle attrazioni da provare lungo Viale Ceccarini, mentre all’interno di Piazzale Roma è posizionata la Laguna dei cilindri rotanti per vere e proprie sfide galleggianti. L’evento a cielo aperto si estende anche in Viale Gramsci con la Foresta magica e in Viale Dante con il Bosco dei funghetti, dedicato al truccabimbi, e la Rotonda delle palline.

Gli appuntamenti, per un massimo di 42 bambini a turno di gioco, si terranno domenica 29 maggio dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 17,00.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti i bambini (età consigliata dai 6 ai 12 anni).

Ulteriori dettagli e modalità di iscrizione sono consultabili sul sito della Louis Bonduelle Foundation

Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?