Sabato 19 Ottobre10:28:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, due nuove case dell'acqua: tanti riminesi e le scuole al doppio taglio del nastro

Ambiente Rimini | 15:18 - 19 Maggio 2016 Rimini, due nuove case dell'acqua: tanti riminesi e le scuole al doppio taglio del nastro

Tanti riminesi hanno partecipato giovedì mattina alla doppia inaugurazione delle nuove Sorgenti Urbane: prima in Via Aleardi in zona Lagomaggio, subito dopo in Viale Parigi a Miramare. Doppio appuntamento per inaugurare due nuovi punti di erogazione pubblica di acqua di rete, liscia e gassata.

Al taglio del nastro dei due impianti erano presenti l’Assessore ai Servizi al Cittadino del Comune di Rimini Irina Imola, il Presidente di Romagna Acque Tonino Bernabè, l’Area Manager Hera di Rimini Roberto Fabbri e il Direttore di Adriatica Acque Alberto Sebastiani.

Hanno preso parte all’evento anche tanti alunni delle due scuole limitrofe: circa 100 bambini della scuola primaria “Boschetti Alberti” e della secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Miramare. A loro, Comune e aziende presenti hanno donato gadget tra i quali borracce da riempire con acqua del rubinetto e da portare sempre con sé.