Martedý 04 Ottobre10:01:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio Femminile, è festa: il pari con Pievecella consegna il terzo posto in classifica

Sport Rimini | 12:26 - 02 Maggio 2016 Rimini Calcio Femminile, è festa: il pari con Pievecella consegna il terzo posto in classifica

Se sarà sufficiente o meno per il ripescaggio in serie C, si scoprirà prossimamente. E' certo invece, che il pareggio nell'ultimo atto del campionato contro il Pievecella (1-1) regala alla Femminile Rimini il terzo posto in classifica, un risultato brillante e storico per la società biancorossa. La sfida con le reggiane era molto sentita alla vigilia, per questo le ragazze avevano deciso di consolidare lo spirito di gruppo pranzando assieme al ristorante Auriga. Sul campo Morelli e compagne non sono riuscite a confermare appieno il fattore Neri, dove prima della gara contro il Pievecella avevano sempre vinto. Tocca ridimensionare il record, rimane però una gagliarda imbattibilità e una striscia di sei risultati utili in altrettante partite disputate nello stadio storico di Rimini (in tribuna presente anche il main sponsor Savio Costruzioni).

Mister Zeno Lisi alla vigilia teme le reggiane e così disegna un modulo speciale con Fiumana e Lampredi esterne basse. Non può mancare Ester Protti libero, le due centrali di difesa sono Lazzaretti (new entry in quel ruolo e buona prova per lei) e Mughetti. Il mister punta alla densità in mezzo al campo, così infoltisce il centrocampo con una sempre ringhiosa Chiara Protti, capitan Morelli, Tramonti e Cerioni più avanzata dietro la punta Pace. E' una battaglia soprattutto a centrocampo, i ritmi non sono elevatissimi e c'è grande equilibrio. Al 28' Tramonti lancia per Fiumana che da ottima posizione non riesce a inquadrare lo specchio. La Femminile Rimini prova a insistere con capitan Morelli, che carica la sventola dalla distanza ma Pelosi arpiona la sfera. Sul finire di frazione, la Femminile sblocca il punteggio: Chiara Protti verticalizza magicamente per Fiumana che sfrutta un errore difensivo e con un destro vellutato insacca dentro l'area. Per la “freccia” classe '92 si tratta del decimo gol stagionale in campionato (altri quattro in coppa), complimenti per l'ottimo bittino.

In avvio di ripresa la benzina comincia a scarseggiare e la Femminile Rimini compie l'errore più grande, ovvero tende a schiacciarsi troppo. Zeno Lisi prova a modificare l'assetto, richiamando l'esausta Cerioni per Benagli. Il Pievecella guadagna metri e al 67' Pagliaro dalla destra pesca il bomber dei bomber Punzi che di testa non lascia scampo all'incolpevole Villucci (26° gol stagionale per l'attaccante arancioblù). Entra Parri per Pace, così Fiumana viene spostata in attacco. Non cambia molto, perché ormai le biancorosse hanno perso la verve e così la partita scivola via. Nel finale Lampredi riceve da Morelli e carica il destro, che però si spegne a lato. All'85' torna ad assaggiare il campo anche Sara Lisi, il risultato resta immutato: 1-1.

Dopo il triplice fischio, parte la festa della Femminile Rimini per un terzo posto che comunque resterà storico, ripescaggio o meno. Brindisi, urla e buffet assieme ai fedelissimi. Il campionato è finito, ma non si esaurisce la carica e l'entusiasmo di un gruppo splendido con la voglia di crescere. In regia, una società che lavora prima di tutto con il cuore e la passione. Mercoledì sera, proprio per non fermarsi mai, amichevole di lusso per le biancorosse contro la Federazione Sammarinese dei record, recentemente promossa in serie B e desiderosa di prendersi anche la coppa contro il Parma. Altra categoria ma un domani, chissà...


Rimini - Pievecella 1-1
Reti:   44' pt Fiumana, 22' st Punzi.

Rimini: Villucci, Lazzaretti, Mughetti, C. Protti, E. Protti, Cerioni (13' st Benagli), Fiumana, Morelli, Pace (23' st Parri), Tramonti, Lampredi (40' st S. Lisi). A disp.: Marini, Siesto, Melchionna. All.: Z. Lisi.

Pievecella : Pelosi, Filili, Iodice, Riolo, Fontana, Pagliaro, Iori (18' st J. Colato), Cigarini (26' st De Lucia), Punzi, Mori, Pastore (15' st Fantuzzi). A disp.: Matera, Caracciolo. All.: B. Colato.

Arbitro: Cantafio di Rimini.

Ammonite: Punzi e Chiara Protti.


Luca Filippi

Addetto comunicazione Femminile Rimini

< Articolo precedente Articolo successivo >