Lunedý 17 Gennaio00:06:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Spaccò la mandibola a un giovane per rubargli il casco: condannato a 22 mesi, ma è libero

Cronaca Rimini | 13:49 - 22 Marzo 2016 Spaccò la mandibola a un giovane per rubargli il casco: condannato a 22 mesi, ma è libero

Un 26enne albanese è stato condannato a 1 anno e 10 mesi di reclusione, ma si gioverà della sospensione della pena: il ragazzo al termine di una colluttazione aveva rotto la mandibola a un giovane a cui voleva rubare il casco dello scooter. Il 26enne entrò in azione la notte del 19 giugno 2010, sul lungomare di Rimini, assieme a un complice che rimase a sua volta ferito e che fu subito arrestato dai Carabinieri. Quest'ultimo patteggiò 2 anni e 4 mesi. Proprio dal profilo Facebook dell'arrestato e dall'esame dell'elenco degli amici, fu possibile risalire al 26enne, che era riuscito a far perdere le proprie tracce. A processo per tentata rapina e lesioni gravi, difeso dall'avvocato Monica Gabrielloni, il giovane albanese è stato condannato, ma nei suoi confronti è stata applicata la sospensione della pena. L'aggredito era rappresentato in giudizio dall'avvocato Francesco Vasini.

Vedi notizia precedente

< Articolo precedente Articolo successivo >