Sabato 07 Dicembre17:55:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tanti volontari al corso base della Croce Rossa di Rimini, primo passo per diventare volontari

Sociale Rimini | 10:27 - 02 Marzo 2016 Tanti volontari al corso base della Croce Rossa di Rimini, primo passo per diventare volontari

È iniziato martedì sera, alle 21, il nuovo corso per aspiranti volontari della Croce Rossa Italiana. Dopo la presentazione e attivazione del corso di base, presso la sede legale di via Mameli a Rimini, si è dato il via ai lavori, subito dopo la presentazione ufficiale da parte del vice commissario Rita Rolfo e del direttore del corso Ernesto Fernandez.
Moltissime le persone pre-iscritte al portale e gestionale GAIA in uso a croce rossa italiana e interessate al corso base, primo passo per entrare in Croce Rossa. Il corso è gratuito, salvo la stessa quota associativa per l'assicurazione, e vede la partecipazione di persone dai 14 in su, che vogliono semplicemente dedicare una parte del loro tempo libero ad aiutare chi ha bisogno.

Il corso si compone di nove incontri in cui si tratta di primo soccorso, di storia della Croce Rossa, del Diritto Umanitario e delle strategie dell’Associazione; al termine sostenendo un esame si diventa a tutti gli effetti Volontario della CRI. E’ a questo punto che si decide quali altri corsi di specializzazione frequentare. Il corso TSSA (Trasporto Sanitario e Soccorso in Ambulanza) per chi vuol fare ambulanza, clown di corsia, attività speciali quali unità cinofile, protezione civile, didattica, e tanto altro... un’attività non esclude le altre! Il Corso base di accesso viene tenuto da diverse tipologie di Docenti: Istruttori di Diritto internazionale Umanitario per le parti attinenti alla Storia di Croce Rossa, al Diritto Internazionale Umanitario e alla struttura internazionale dell’Associazione; Operatori delle diverse specialità per quanto riguardano le lezioni sulle attività; Monitori C.R.I. per le lezioni teorico-pratiche a contenuto sanitario.