Sabato 07 Dicembre17:36:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il 4 marzo a Novafeltria apre sportello per il sostegno delle persone fragili

Sociale Novafeltria | 12:28 - 01 Marzo 2016 Il 4 marzo a Novafeltria apre sportello per il sostegno delle persone fragili

Sarà attivo dal prossimo 4 Marzo, presso il Centro di Aggregazione Giovanile (ex S.I.P.) di via Saffi n.81 a Novafeltria, lo sportello informativo di supporto ai familiari e persone fragili - affette da patologie come il Parkinson e l'Alzheimer, nell’ambito socio sanitario dell’Alta Valmarecchia. Lo sportello, nasce dall’efficace sinergia tra diverse associazioni assieme al Comune di Novafeltria e dell'Unione dei Comuni Valmarecchia, sarà aperto il venerdì dalle 9 alle 13.30.

“La persona fragile – spiega Ivana Baldinini Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Novafeltria e dell’Unione di Comuni Valmarecchia - e i familiari affrontano quotidianamente difficoltà e complicazioni, spesso senza alcun supporto. Proprio per ovviare a questo problema, lo sportello si propone di rispondere ai bisogni e alle esigenze, di chi, nella sofferenza affronta i disagi che la malattia comporta.”


A disposizione delle persone fragili e dei loro familiari ci sono volontari e psicologi pronti a dare informazioni e supporto concreto, indirizzano all'ascolto, al dialogo, all'informazione, orientando la persona fragile e i familiari (caregiver) nella ricerca di opportunità e possibili soluzioni all'interno delle risorse della comunità. 


Per informazioni e contatti rivolgersi a:

Monia  cell. 388 7960621 - dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18 Ass. Alzheimer 0541.28142