Lunedý 04 Luglio11:52:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: raid nottuno negli stabilimenti balneari per rubare moke da caffè, tonno e racchette

Cronaca Rimini | 14:56 - 20 Febbraio 2016 Rimini: raid nottuno negli stabilimenti balneari per rubare moke da caffè, tonno e racchette

Due cittadini moldavi e un ucraino sono stati arrestati per furto aggravato, nella notte tra venerdì e sabato, dopo il colpo tentato in uno stabilimento balneare di Rimini. Le Volanti della Polizia di Rimini hanno notato movimenti sospetti e hanno deciso di effettuare un sopralluogo tra le cabine. Immediatamente sono stati notati un cacciavite e un coltello, conficcato nella sabbia davanti a una porta di ferro che risultava forzata e socchiusa. All'interno dello stabilimento i poliziotti hanno sorpreso tre individui con il volto coperto da sciarpe e cappelli. Vano il loro tentativo di fuga. Gli Agenti hanno accertato che in precedenza i malviventi avevano visitato anche lo stabilimento balneare vicino. Magro il bottino: un paio di moke da caffè, scatolette di tonno e cinque racchette da beach tennis. 

< Articolo precedente Articolo successivo >
{* Smart banner Desktop *} {* Mirror Sticky Desktop *} {* Desktop *}