Luned́ 02 Agosto20:19:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Frodi creditizie, Rimini è quarta in regione con 49 casi

Attualità Rimini | 07:30 - 30 Dicembre 2015 Frodi creditizie, Rimini è quarta in regione con 49 casi

Sono stati 426, in Emilia-Romagna, i casi di frode creditizia nei primi sei mesi del 2015. E' quanto emerge dai dati dell'Osservatorio Crif riguardo i furti di identità e l'utilizzo illecito dei dati personali e finanziari altrui per ottenere credito o acquisire beni. Numeri che collocano la regione al settimo posto nella graduatoria nazionale dietro a Campania, Sicilia, Lombardia, Lazio, Puglia e Piemonte e che vede complessivamente, nel Paese, 8.000 casi di frode per un importo medio di 5.952 euro. Tra le province emiliano-romagnole il maggior numero di frodi è stato registrato nella provincia di Bologna, con 82 casi, seguita da Modena, con 74. Alle loro spalle si classificano Reggio con 66 casi, Rimini con 49, Parma con 38, Piacenza con 34, Forlì-Cesena e Ravenna con 29, Ferrara con 25.

< Articolo precedente Articolo successivo >