Domenica 18 Aprile19:49:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Allarme bomba a Rimini: evacuata la stazione ferroviaria. Valigetta sospetta

Cronaca Rimini | 11:57 - 24 Dicembre 2015 Allarme bomba a Rimini: evacuata la stazione ferroviaria. Valigetta sospetta

Una valigetta sospetta lasciata alla stazione ferroviaria di Rimini ha fatto scattare l'allarme bomba. In attesa degli artificieri la stazione è stata evacuata e, di conseguenza, la linea ferroviaria Adriatica , di fatto, bloccata in entrambe le direzioni. 

L'allarme per la valigetta è scattato alle 10.35. La circolazione sulla linea inizialmente è stata rallentata, poi i treni sono stati completamente fermati. Nella stazione di Rimini non c'è nessun treno fermo: i convogli sono stati fermati nelle stazioni vicine o in linea. In attesa degli artificieri l'area della stazione di Rimini è stata interdetta e le persone presenti, in attesa dei treni, sono state fatte uscire. 

Si tratta di una valigetta di marca, come quella che potrebbe appartenere ad un professionista, la ventiquattrore lasciata su una banchina della stazione di Rimini verso le 10.30 e che ha fatto scattare l'allarme bomba con conseguente evacuazione della zona. Gli artificieri sono stati allertati e arriveranno da Bologna dalla questura di Rimini che ha avuto a sua volta l'allarme dalla polizia ferroviaria. Sono al vaglio della polizia i filmati della stazione di Rimini e di quelle precedenti così come si sta cercando di capire se qualcuno si è rivolto agli oggetti smarriti per cercare la propria valigetta. Al momento nessuna telefonata alle forze dell'ordine.
In stazione, subito evacuata, in attesa degli artificieri è stato sistemato un vagone vuoto al binario due dove c'è la valigetta e l'ingresso pubblico della ferrovia, che qualora dovesse essere un attentato dinamitardo dovrebbe attutire lo scoppio. È il secondo allarme bomba in ventiquattr'ore a Rimini. Ieri la centro Le Befane una telefonata con accento nordafricano aveva annunciato un attentato. I carabinieri di Rimini hanno individuato il numero dal quale è partita la chiamata, una cabina pubblica del telefono fuori Rimini. GUARDA IL VIDEO.

AGGIORNAMENTO: ALLERTA RIENTRATA

< Articolo precedente Articolo successivo >