Marted́ 11 Maggio23:39:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley serie C femminile, va al San Marino il derby con Bellaria

Sport Repubblica San Marino | 08:45 - 20 Dicembre 2015 Volley serie C femminile, va al San Marino il derby con Bellaria

La Banca di San Marino chiude l’anno vincendo il sentito derby col Bellaria (Vanucci, Fiorucci e Gasperini le tre ex della partita). Le sammarinesi non hanno espresso la stessa intensità di gioco messa in mostra contro la Venturoli Bologna nello scorso week-end quando, pur uscendo sconfitte, destarono un’ottima impressione. La partita con le rivierasche è stata giocata su ritmi bassi e con molte imprecisioni da una parte e dall’altra. Nel primo parziale, il sestetto di Mussoni evidenzia problemi sia in ricezione (subisce due ace), sia in difesa soprattutto sulle palle sporcate dal muro. Si arriva così, senza troppa gloria, fino al 22 pari quando una battuta punto di Vanucci e due attacchi di Tomassucci e Fiorucci (nella foto Ilaria Fiorucci) chiudono il set. Nella seconda ripresa la  Banca di San Marino si giova di un grande inizio di Chiara Parenti (4/4 nei suoi primi tentativi) ma a rompere definitivamente l’equilibrio sono le padrone di casa che lasciano al palo le titane chiudendo 25/16.

Inizio contratto di ambedue le squadre nel terzo set che sbagliano tanto soprattutto in attacco. Quando la  Banca di San Marino riesce a dare un po’ di ritmo al suo gioco, vola sull’11/19 e, sul 19/24, chiude ma solo al quarto set ball. Nel quarto parziale, solito equilibrio con il Bellaria che ha la prima palla set sul 24/23. Un attacco vincente dell’opposto Ilaria Fiorucci e un errore in ricezione ribaltano la situazione (24/25). Ancora parità su un attacco del Bellaria quando è il capitano Parenti a chiudere set e partita con un attacco vincente e un ace finale.

< Articolo precedente Articolo successivo >