Domenica 01 Agosto16:38:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cerimonia e scambio di Auguri per la Polizia di Stato nella sala del Teatro Galli

Attualità Rimini | 14:57 - 19 Dicembre 2015 Cerimonia e scambio di Auguri per la Polizia di Stato nella sala del Teatro Galli

Nella splendida cornice della Sala delle Colonne del Teatro Galli la Polizia di Stato ha organizzato la cerimonia dello scambio degli auguri per le prossime festività natalizie. Alle celebrazioni hanno partecipato il Prefetto di Rimini Giuseppa Strano, il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi e tutte le più importanti Autorità civili e militari. Il Questore Maurizio Improta ha ringraziato tutti i poliziotti e tutti gli appartenenti alle Forze di Polizia e dell’ordine per lo spirito di sacrificio e per la dedizione che, giorno dopo giorno, dimostrano nell’espletamento dei numerosi servizi predisposti dalla Questura di Rimini al fine di garantire l’ordinato svolgimento di tutti gli eventi di questa Provincia, al fine di prevenire e reprimere eventi criminali. Anche il Prefetto di Rimini ha voluto ringraziare la Polizia di Stato e le altre forze di Polizia impegnate a garantire l’ordine e la sicurezza pubblica nella Provincia di Rimini. Il Sindaco di Rimini ha rivolto il suo saluto e il più vivo ringraziamento e apprezzamento agli uomini in divisa di Rimini per il quotidiano impegno e sacrificio dei servizi   Il Comandante provinciale dei Carabinieri, colonnello Mario Conio, ha inoltre sottolineato il prezioso rapporto di sinergica collaborazione esistente tra le Forze di Polizia impegnate sul territorio, strumento essenziale ed ineludibile per raggiungere i risultati conseguiti in ambito operativo.

Durante la cerimonia, il Questore di Rimini ha inoltre consegnato i riconoscimenti ai poliziotti che si sono particolarmente distinti in alcune importanti operazioni.  Al termine dell’evento il Presidente dell’Associazione nazionale Polizia di Stato ha consegnato un riconoscimento al Prefetto di Rimini e al Questore di Rimini. In chiusura il tradizionale brindisi di auguri.

< Articolo precedente Articolo successivo >