Venerd́ 16 Aprile22:47:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Assoluti nuoto Riccione: 100° tricolore per Federica Pellegrini, oro e record per Sabbioni

Sport Riccione | 08:59 - 19 Dicembre 2015 Assoluti nuoto Riccione: 100° tricolore per Federica Pellegrini, oro e record per Sabbioni

La prima giornata dei campionati assoluti invernali open di nuoto a Riccione si apre con un'ottima Federica Pellegrini che 'illumina' di buon mattino i tricolori in vasca lunga a Riccione: una due giorni a serie diretta, in cui,  ha raggiunto le 100 vittorie tricolori in carriera. Fede tocca nei 200 stile libero del cuore in 1'56"26 (27"59, 56"94, 1'26"75 e un'ultima vasca da 29"51) e precede le compagne della staffetta 4x200 argento mondiale. Una sorta di passerella finale per un 2015 storico per le ragazze della prima staffetta sul podio mondiale. Alice Mizzau è seconda in 1'59"18, Chiara Masini Luccetti è terza in 1'59"96 e sotto il podio c'è Erica Musso in 2'00"52.

Quinta è Martina De Memme che si sta allenando in Turchia con Corrado Rosso. Federica, reduce dal quinto oro europeo in vasca corta, ha migliorato il tempo del crono di Coppa del Mondo in vasca da 50 metri a Dubai di 1'57"42. 

Intanto il riccionese Simone Sabbioni migliora se stesso nei 100 dorso e fissa il record italiano assoluto e cadetti in 53"37. L'azzurro ai Campionato assoluti invernali, ha abbassato il suo precedente di 53"49 stabilito il 14 aprile di quest'anno in questa stessa piscina con 53"49. Il 19enne riminese, allenato da Luca Corsetti, che abita a un chilometro dallo Stadio del Nuoto di Riccione, è stato bravo nella distribuzione equlibrata della gara. Avanti ai metri (26"10) e affondo nei 25 conclusivi.

"E' stato un anno fantastico per me! Ho indovinato tutto e non è finito; ho ancora i 50, la staffetta e i 200. Ringrazio tutti quelli che mi hanno aiutato e voluto bene. Qui sono a casa e le emozioni diventano ancora più forti. Anche oggi il tifo non è mancato. Mi sento bene, sono felice e vedo avvicinarsi sempre di più il sogno olimpico".

< Articolo precedente Articolo successivo >