Marted́ 13 Aprile16:24:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Spiaggia Marina Centro, ecco la discarica: cassonetti pieni, bottiglie e ferri sporgenti

Attualità Rimini | 17:49 - 17 Dicembre 2015 Spiaggia Marina Centro, ecco la discarica: cassonetti pieni, bottiglie e ferri sporgenti

Queste foto sono state scattate la mattina del 17 dicembre sulla spiaggia di Rimini: gli scatti in zona Marina Centro, tra il porto e il Grand Hotel, stanno girando sui social network dei cittadini riminesi. Lo scopo è evidenziare il contrasto che emerge in una città turistica. Da una parte la realizzazione della nuova ciclabile, la pista di ghiaccio sul mare e i grandi eventi, come il concerto di capodanno che quest'anno vedrà per protagonisti i Landlord da XFactor e Luca Carboni. Dall'altra una parte di città che non si presenta al meglio agli occhi del passante: rifiuti abbandonati, cumuli di teli e stracci vecchi, ma anche ferri sporgenti. Cabine dalle porte divelte che diventano il rifugio di senzatetto e sbandati, il cui passaggio è appunto testimoniato anche dalle bottiglie di birra abbandonate vicino ai bidoni. Un degrado che di sicuro danneggia l'immagine di una città che vuole rilanciarsi dal punto di vista del turismo e che vuole diventare appetibile 12 mesi all'anno, non solo nel cuore della stagione estiva.

L'ex gestore aggiunge: "Noi abbiamo riconsegnato questa parte di spiaggia in ottime condizioni, meglio di come è stata presa in affitto come per contratto, contratto che non è stato rinnovato nonostante la nostra richiesta". L'ex gestore ha sottolineato il proprio impegno la scorsa estate per "rimettere in sesto un'attività che da anni è sempre più degradata", sottolineando che la propria gestione "è stata indubbiamente una delle migliori negli ultimi anni in termini di qualità del servizio offerto".

< Articolo precedente Articolo successivo >
I vostri Commenti

Salvatore De Vita - 18 dicembre 2015 - 09:44 - Leggi Tutto

Eh si. Dagli spot pre elettorali alla realtà, la differenza è sostanziale.

Accedi con la tua mail


Primo Commento? Registrati ora!
Accedi con account Social
L'accesso sottintende l'iscrizione alla newsletter. Oppure