Luned́ 12 Aprile02:48:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Scambio referenze e aumento giro d'affari: imprenditori insieme nel gruppo 'La Regina'

Attualità Cattolica | 15:19 - 14 Dicembre 2015 Scambio referenze e aumento giro d'affari: imprenditori insieme nel gruppo 'La Regina'

Aumentare il proprio giro di affari attraverso lo scambio di referenze. E' il concetto che sta alla base di BNI (Business Network International), associazione di imprenditori nata 30 anni fa negli Stati Uniti e da oltre 10 anni in crescita esponenziale in Italia, che conta 114 "capitoli". In Romagna sono quattro: a Cesena, Cesena e Santarcangelo, si è aggiunto il "capitolo" di Cattolica, che sarà presentato mercoledì e che ha assunto la denominazione de "La regina". Ventuno i membri che ne faranno parte.

All’interno di ogni capitolo, formato da un gruppo di imprenditori, è ammesso solo un rappresentante per categoria professionale in modo da non creare concorrenza ma una rete trasparente di collaborazioni e condivisioni.

Fare parte di un capitolo, infatti, significa prima di tutto scambiarsi contatti, occasioni, consigli, strumenti fondamentali per raggiungere nuovi clienti ed opportunità di lavoro. Sede del capitolo di Cattolica sarà il Riviera Golf Resort, struttura di assoluto prestigio che ha messo a disposizione dell'organizzazione una sala per gli incontri settimanali. Impegno e flessibilità sono le parole d’ordine di tutta l’organizzazione: è importante partecipare ad ogni appuntamento e dare il proprio apporto a tutto il gruppo per creare la fiducia necessaria a creare creadibilità e quindi profittabilità reciproca.



Solo nei primi 11 mesi del 2015, per esempio, i capitoli di  Santarcangelo di Romagna, Cesenatico e Cesena, hanno scambiato  356 referenze per un totale di 1.089.254,00 euro di affari conclusi. Un volume di affari simile a questo avrebbe indubbiamente ricadute significative sull'economia di Cattolica. 

< Articolo precedente Articolo successivo >