Domenica 11 Aprile00:30:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO: era bello camminare in una Valleverde, arresti per bancarotta dalla Finanza

Cronaca Rimini | 10:25 - 03 Dicembre 2015

La Guardia di finanza di Rimini ha eseguito in mattinata misure cautelari e reali nell'inchiesta sulla Valleverde, nota azienda di calzature. Provvedimenti anche a carico del fondatore Armando Arcangeli. Tra i reati contestati la bancarotta fraudolenta e altri tributari. I militari, in collaborazione coi colleghi di Pesaro, Brescia e Mantova, hanno eseguito un'ordinanza del Gip d'applicazione di misure cautelari nei confronti di 6 imprenditori con sequestro preventivo per 19 milioni di euro.
Il sequestro per "equivalente" riguarda, 12,2 milioni di euro per reati tributari, 6,8 milioni per reati fallimentari, quote societarie di 5 società di cui una immobiliare riminese e quattro con sede a San Marino. Sequestrati anche i conto correnti nazionali ed esteri, tramite rogatoria internazionale.

Nel video la registrazione delle intercettazioni telefoniche

< Articolo precedente Articolo successivo >