Mercoledý 07 Dicembre09:07:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Jolly Novafeltria riapre: nuova stagione, 'vecchio' divertimento sano e sicuro

Spettacoli Novafeltria | 10:36 - 17 Ottobre 2015 Jolly Novafeltria riapre: nuova stagione, 'vecchio' divertimento sano e sicuro

Tutto è pronto al Jolly Disco Novafeltria per l'inaugurazione della stagione 15-16, in programma sabato 17 ottobre. Il locale che ha fatto la storia dell'intrattenimento notturno dell'entroterra riminese e marchigiano si rinnova con l'aggiunta di una sala prive' in cui sarà suonata musica a tema (questa sera house di tendenza). I gestori Francesco Pula e Marco Pavani stanno ultimando gli ultimi preparativi per la buona riuscita della prima serata. Grande attenzione anche sul versante sicurezza. Nel corso della sua storia quasi cinquentennale i titolari del locale (la famiglia Valentini) e i gestori hanno sempre lavorato per fare del Jolly un luogo di divertimento e non di perdizione.

"Vogliamo precisare, non ci sarà nessuna pattuglia dei Carabinieri a presidiare il locale - spiega Marco Pavani - ma semplicemente da parte nostra rafforzeremo ulteriormente l'attenzione sul delicato tema della sicurezza, ragion per cui abbiamo deciso quest'anno di mettere un divieto di ingresso per i ragazzi che non hanno compiuto i 16 anni, poiché prima di quell'età può non esserci la consapevolezza di volere il sano divertimento che offre il Jolly Disco". Con le istituzioni locali e con la Locale Compagnia dei Carabinieri c'è il consueto confronto e un rapporto costruttivo, poiché il Jolly Disco non è visto come un problema per l'ordine pubblico, ma al contrario è un luogo in cui i genitori sanno di poter mandare i loro figli con tranquillità. "Moniteremo con attenzione ogni situazione, anche all'esterno del locale, in particolare per garantire il rispetto delle prerogative del vicinato - prosegue Pavani - abbiamo esaminato ogni problematica e come sempre confidiamo di affrontare e risolvere ogni criticità, utilizzando come extrema ratio l'intervento dei Carabinieri". 

< Articolo precedente Articolo successivo >