Sabato 04 Aprile01:18:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ricco programma di spettacoli per il Meeting: ci sono anche Morgan e Gioele Dix

ASCOLTA L'AUDIO
Spettacoli Rimini | 12:32 - 12 Agosto 2015 Ricco programma di spettacoli per il Meeting: ci sono anche Morgan e Gioele Dix

Sarà la prima assoluta dell''Impronta-cuori moderni' a inaugurare il 20 agosto il programma artistico del 36/o Meeting per l'amicizia fra i popoli a Rimini. Interpreti di questa produzione innovativa di poesia, teatro e danza Glauco Mauri, Sandro Lombardi, Massimo Popolizio, Galatea Ranzi, Maddalena Crippa e Gioele Dix. Saranno loro a dar voce a una selezione di grandi poesie che introdurranno subito questa edizione in uno spettacolo multimediale che inaugurerà la collaborazione con la Sagra Malatestiana. "Sarà una bella occasione per vedere un'altra delle originali produzioni del Meeting - ha sottolineato il direttore artistico della manifestazione, Otello Cenci - che ormai da anni riunisce sul palco importanti artisti di fama nazionale e internazionale, insieme ad artisti locali". Tanti gli spettacoli che compongono il programma della settimana, a partire dal concerto-evento 'La dolce vita: la musica del cinema italiano' sempre in collaborazione con la Sagra Malatestiana. La serata vedrà anche la partecipazione di Alice, Morgan, Andrea Obiso, Federico Paciotti, Tosca e Raphael Gualazzi. Torna sulla scena, dopo alcuni anni, l'opera teatrale di Paul Claudel, 'L'annuncio a Maria'. Il pianista russo Alexei Melnikov e la grande musica classica saranno protagonisti venerdì 21 agosto e sempre la musica sarà protagonista con 'Un cuore più grande della guerra', il concerto del Coro CET - Canto e Tradizione, nato a Milano nel 2000, che metterà in scena una serata di canti popolari, scelti in occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale. Altri spettacoli, la messa in scena del testo di Giampiero Pizzol 'Teresa de Jesus. Nata per voi', mentre Fabio Nava e Mario Mariotti saranno gli interpreti di organo e tromba 'Emotion 2015'. Infine l'amicizia tra don Luigi Giussani e Shodo Habukawa è all'origine del concerto 'Preghiera Shmy e Canti della tradizione cristiana' con i monaci Buddisti Shingon del Monte Koya e il Coro 'Millennium' diretto da Guya Valmaggi. 

Ci presenta gli spettacoli Otello Cenci Direttore Artistico del Meeting

ASCOLTA L'AUDIO