Luned 21 Ottobre14:57:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tornano i "Viaggi della memoria" nelle scuole, tre progetti a Rimini, investiti oltre 14 mila euro

Scuola Rimini | 07:22 - 04 Agosto 2015 Tornano i "Viaggi della memoria" nelle scuole, tre progetti a Rimini, investiti oltre 14 mila euro

"Dimenticandosi delle tragedie si corre il rischio di riviverle". Così la presidente dell'Assemblea legislativa, Simonetta Saliera, conferma anche per il 2015 l'impegno a sostenere 'I Viaggi della Memoria', 150 mila euro per 22 progetti di scuole, Istituti storici e associazioni sulle grandi stragi del Novecento. Shoah, Seconda guerra mondiale, travaglio del confine orientale italiano: le attività didattiche coinvolgeranno oltre 4.000 persone tra studenti e insegnanti in Emilia-Romagna. "Manteniamo fede agli impegni presi - sottolinea Saliera - e confermiamo l'intenzione di voler aiutare scuole, studenti, insegnanti e famiglie a coltivare il valore della memoria inteso non solo come ricordo, ma come consapevolezza che dimenticandosi delle tragedie vissute si corre il rischio di riviverle". I 22 progetti sono così suddivisi, per province: uno a Piacenza (10.000 euro), tre a Parma (26.570 euro), due a Reggio Emilia (21.740 euro), uno a Modena (9.060 euro), due a Bologna (15.691 euro), uno a Ferrara (13.195 euro), quattro a Forlì-Cesena (21.827 euro), tre a Rimini (14.581 euro), cinque a Ravenna (15.401 euro).