Lunedì 25 Maggio04:31:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Video, Montefeltro Film School Festival: a Pennabilli giovani talenti del cinema mondiale

Cultura Pennabilli | 19:17 - 29 Luglio 2015

È stato il Ministro dei Beni e delle attività culturali, Dario Franceschini ad inaugurare mercoledì 29 luglio presso il Cinema Gambrinus di Pennabilli il 'Montefeltro Film School Festival', la prima kermesse sulla settima arte riservata alle Scuole di Cinema in programma fino al 2 agosto.
L’obiettivo della manifestazione è quello di promuovere le pellicole degli studenti di Cinema di ogni latitudine. Un evento che si candida a diventare uno dei maggiori punti di riferimento delle nuove tendenze internazionali della settima arte. Una formula assolutamente inedita, quella ideata dal patron Roberto Valducci e dal direttore artistico Maurizio Zaccaro, regista già insignito del David di Donatello, che, raccogliendo la prestigiosa eredità del San Marino International Film Festival, vanta già tutte le carte in regola per porre Pennabilli come un formidabile polo di attrazione delle nuove leve cinema e non solo.
Durante i cinque giorni, giovani cineasti da tutto il pianeta si riuniranno nella terra del poeta e sceneggiatore Tonino Guerra, che sarà ricordato il 2 agosto in una giornata-omaggio e a cui il Festival è dedicato. Circa 250 i cortometraggi arrivati all’organizzazione, 39 quelli scelti per partecipare alla manifestazione. Il Festival prevede due riconoscimenti: il Premio Miglior Film, assegnato alla scuola e all'autore che presenteranno la migliore opera prima, e la Menzione speciale, conferita per il livello d'innovazione e di originalità dei lavori. Oltre alle proiezioni in programma anche alcune master-class tenute, tra gli altri, dall'attore Giuseppe Battiston e dal regista Maurizio Nichetti.