Martedý 02 Marzo15:14:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riviera Volley, Marco Ricci nuovo direttore tecnico della pallavolo maschile riminese

Sport Rimini | 12:24 - 14 Luglio 2015 Riviera Volley, Marco Ricci nuovo direttore tecnico della pallavolo maschile riminese

Uno dei migliori allenatori della regione arricchisce il patrimonio tecnico della società riminese.
Con l’arrivo di Marco Ricci, continua ad arricchirsi il patrimonio tecnico che Riviera Volley intende mettere a disposizione dei suoi tesserati.
Dopo la nomina di Beppe Galli in qualità di Direttore Tecnico e direttamente impegnato nel settore femminile, come promesso ecco un’altra figura che si dedicherà invece prevalentemente al settore maschile.
Marco Ricci guiderà lo staff dei tecnici delle squadre maschili, dal minivolley fino alla categoria primaria che sarà deciso di disputare. Reduce nell'ultima stagione dall'esperienza al Volley Forlì, dove ha ricoperto il ruolo di responsabile del settore giovanile e da quella nel team di allenatori della nazionale maschile San Marino, Marco Ricci è conosciuto come uno dei tecnici più preparati almeno su scala regionale.
Carismatico, apprezzato in tutti gli ambiti nei quali ha lavorato, Ricci è conosciuto come un lavoratore instancabile e capace di centrare gli obiettivi di crescita tecnica degli atleti a disposizione. 48 anni, nato a Riccione e residente a Rimini, Marco Ricci ha una
lunghissima esperienza da tecnico alle prese coi giovani, partecipando a Forlì nella veste di vice allenatore alla guida tecnica della squadra maschile di B2 e B1.
Prima di Forlì, per Ricci una esperienza a Riccione e in precedenza, agli albori della sua carriera, 12 anni di permanenza alla Rimini Pallavolo, dove brillò da subito per capacità coi giovani e con la prima squadra, con una promozione in B2 guidando una squadra giovane e riminese, un ottimo campionato regionale di serie D disputato con soli ragazzi U18 provenienti dal vivaio ed una squadra U17 giunta alle fasi finali regionali.
“Ho colto con entusiasmo l’opportunità di partecipare al progetto Riviera Volley perché credo che questa sia finalmente la filosofia giusta per far emergere ad alto livello sia la passione che i talenti che la pallavolo esprime anche nel riminese.
Partiremo con umiltà, all'insegna del lavoro e della serietà, per costruire una prospettiva sportiva a tanti ragazzi che amano questa disciplina. Credo anche che la convivenza e gli stimoli derivanti dalla qualità tecnica che lo staff di allenatori in forza a Riviera Volley, Beppe Galli in primis, sia un tesoro importante da far brillare e rendere disponibile ai ragazzi”. “Durante la conferenza stampa di presentazione di Riviera Volley - conclude Mirco Navacchi - rispondendo ad una giusta sollecitazione del  Presidente FIPAV provinciale Paolo Faini, avevamo detto che non ci saremmo dimenticati dei maschi e che avremmo cercato la migliore soluzione. Marco Ricci è la
persona giusta, ha entusiasmo e capacità, contribuirà ad arricchire il tasso tecnico che Riviera Volley mette a disposizione di chi vuol giocare a pallavolo sul territorio. Non dimentichiamo che anche in ambito maschile la nostra tradizione è buona: Rimini Pallavolo giocò la A2, Viserba Volley a lungo la B1.

< Articolo precedente Articolo successivo >