Venerdì 05 Marzo11:34:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sportdance, spazio alla danza paralimpica. 130 atleti in pista per aggiudicarsi il podio

Sport Rimini | 19:35 - 12 Luglio 2015 Sportdance, spazio alla danza paralimpica. 130 atleti in pista per aggiudicarsi il podio

Il Coni e la Fids hanno lavorato attivamente affinché gli atleti paralimpici potessero trovare in Sportdance, il più grande festival della Danza Sportiva al mondo il luogo ideale per le proprie competizioni di categoria e assolute. Per questo a Rimini Fiera, dove è si conclude domenica 12 luglio l’ottava edizione della manifestazione, fra i 30 mila atleti, sono scesi in pista anche 130 ballerini del Campionato Italiano di Categoria Danza Sportiva  Paralimpica  2015. Si tratta di un incremento di iscrizioni rispetto al 2014, segno che le scuole sul territorio e la Federazione Danza sta lavorando per valorizzare questo settore. In gara atleti con disabilità della vista, disabilità intellettiva relazionale, in carrozzina e con disabilità fisica e motoria, che si sfideranno nelle numerose discipline previste: danze standard, latine, ballo da sala, combinata nazionale, merengue, bachata, salsa cubana, show dance e combinata caraibiche.

Ricca l'offerta delle performance che prevedono differenti modalità di esibizione per le unità competitive.

< Articolo precedente Articolo successivo >