Sabato 27 Febbraio16:33:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Furti in spiaggia e sul treno, tre magrebini fermati a Riccione: uno di soli 15 anni

Cronaca Riccione | 12:59 - 12 Luglio 2015 Furti in spiaggia e sul treno, tre magrebini fermati a Riccione: uno di soli 15 anni

Oltre ai tre diciassettenni fermati con lamette da barba nelle tasche, usate per tagliare borse e zaini a scopo furto, sabato altri tre magrebini sono stati denunciati dai Carabinieri di Riccione. Tra questi anche un altro minorenne, un 15enne residente a Bologna. Fermato per un controllo vicino alla stazione ferroviaria di Riccione, aveva con sè un telefono cellulare rubato poco prima a un turista bresciano. Il ragazzino è stato così denunciato per ricettazione. Un 18enne e un 20enne dovranno invece rispondere di furto aggravato. I due hanno rubato un marsupio a un turista che stava riposando nella spiaggia libera di PIazzale Roma, ma sono stati prontamente bloccati dai Carabinieri, che avevano assistito a tutta la scena. 

< Articolo precedente Articolo successivo >