Domenica 07 Marzo13:37:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, fermato e controllato, morde braccio a carabiniere: 20enne arrestato

Cronaca Rimini | 19:32 - 10 Luglio 2015 Rimini, fermato e controllato, morde braccio a carabiniere: 20enne arrestato

False dichiarazioni sulla propria identità, minacce, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale: è finito in manette all'alba di venerdì un 20enne rumeno, in Italia senza fissa dimora, celibe, nullafacente e pregiudicato. Il giovane è stato fermato dai carabinieri  mentre percorreva la via Adriatica a bordo del suo camper. Questi per evitare che i militari venissero a conoscenza dei suoi precedenti, tra cui guida senza patente, ha fornito loro un passaporto scaduto e con false generalità. Il 20enne è stato così portato in caserma per l'identificazione ma, durante il controlo, è apparso da subito reticente e violento: ha iniziato a minacciare le divise, non sono mancate spinte e un morso al braccio di un carabiniere che ha riportato lesioni guaribili in tre giorni. Non senza fatica, il giovane è stato bloccato e arrestato. Per lui anche una denuncia per guida senza patente.

< Articolo precedente Articolo successivo >