Domenica 07 Marzo23:26:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, 'Odissea' dell'ambulanza al cantiere Trc, i residenti: è una vergogna

Attualità Riccione | 10:15 - 10 Luglio 2015 Riccione, 'Odissea' dell'ambulanza al cantiere Trc, i residenti: è una vergogna

A Riccione cresce la rabbia e il malcontento per i disagi realtivi alla presenza in città dei cantieri per la realizzazione del Trc. Uno dei tanti episodi emblematici della situazione difficoltosa che si trovano a vivere i cittadini, è avvenuto giovedì pomeriggio verso le 14 e 30 in via Portovenere 27. Qui era stato infatti programmato il ritorno a casa, dopo le dimissioni dall'ospedale in seguito ad una rottura del femore avvenuta tempo fa, di una anziana di quasi 90 anni. Il trasporto è avvenuto ovviamente in ambulanza, ma, data l'evidente difficoltà del mezzo ad accedere alla zona cantierata, non è stato per nulla facile. Il mezzo è stato fatto accedere da Viale La Spezia, zona Ambio, dove è stato aperto un varco nel cantiere, poi ha proceduto sulla strada sterrata fino all'altezza del civico 27. Qui i paramedici hanno caricato l'anziata sulla lettiga e hanno percorso una decina di metri fino all'entrata dell'abitazione. Sono evidentemente furiosi i residenti, la cui preoccupazione è quella di poter far fronte ad eventuali altre emergenze che potrebbero presentarsi in futuro.

< Articolo precedente Articolo successivo >