Lunedý 01 Marzo11:36:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Omicidio di Covignano, Zinnanti rinuncia all'appello: 30 anni di condanna irrevocabili

Cronaca Rimini | 12:48 - 06 Luglio 2015 Omicidio di Covignano, Zinnanti rinuncia all'appello: 30 anni di condanna irrevocabili

Marco Zinnanti, l'omicida del tassista Leonardo Bernabini, dovrà scontare 30 anni di carcere. I legali hanno fatto decorrere i termini per l'appello della sentenza di primo grado con cui era stato evitato l'ergastolo all'omicida. La sentenza è passata in giudicato ed è diventata irrevocabile dal 20 giugno 2015. L'omicidio di Bernabini avvenne nel settembre 2012. Zinnanti fu invece assolto per non aver commesso il fatto relativamente all'accusa di aver modificato il fucile usato per uccidere; assolto perché il fatto non costituisce reato per l'accusa della detenzione di arma clandestina.

< Articolo precedente Articolo successivo >