Lunedý 25 Maggio04:16:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Video: le vie e le piazzette diventano un salotto culturale nel Borgo San Giuliano

Cultura Rimini | 14:38 - 03 Luglio 2015

Due giorni di presentazioni, incontri, giochi e proiezioni nella suggestiva cornice di Borgo San Giuliano. Questo è Borgo Cultura 2015, manifestazione che, sabato 4 e domenica 5 luglio, si svilupperà tra le vie e le piazzette trasformando il borgo in un salotto culturale naturale. "Dopo due anni mandiamo in soffitta la Resistenza Culturale, archiviando momentaneamente il festival Insieme Fuori dal Fango" ha raccontato Massimo Roccaforte, presidente dell'Associazione Culturale Interno4 e ideatore della manifestazione. "Il festival nato nel 2013 per sostenere NdA (la distribuzione editoriale con sede a Rimini, che nel frattempo ha chiuso i battenti definitivamente) ci ha dato l'idea e ci ha dimostrato che il Borgo San Giuliano con la sua naturale caratteristica può essere uno dei luoghi privilegiati per la cultura a Rimini. Da questa suggestione, e dall'instancabile generosità degli esercenti e degli abitanti del quartiere, nasce Borgo Cultura che intende proporre a tutta la città incontri di carattere culturale a cielo aperto e ad ingresso gratuito".


Ad aprire Borgo Cultura sabato 4 luglio alle ore 18, saranno le letture dal vivo della scuola di scrittura Dalla parola al Racconto, diretta da Giorgio Arcari, che creeranno l’atmosfera adatta per accogliere l’arrivo a Rimini del Giro d’Italia in 80 librerie, staffetta ciclistica e culturale organizzata da Letteratura rinnovabile. Dalle 19 in piazzetta Pirinela (via Marecchia) sarà allestita una pista di biglie in sabbia dove ci si potrà sfidare a coppie. A rendere unica la gara le 12 biglie che saranno utilizzate per giocare: su ognuna di esse non ci saranno i classici volti dei ciclisti, ma quelli di alcuni grandi autori della letteratura internazionale disegnati dal fumettista Tuono Pettinato. Per l’occasione ospite speciale sarà Jane Austen, rappresentata dalle ragazze del Club Sofa and Carpet, che leggeranno alcuni brani della scrittrice lungo le vie del borgo, indossando costumi d’epoca. Al termine della gara, piazzetta Pirinela ospiterà la CineBicicletta, cinema ambulante che proietterà due film. Alle 21.30 Low Cost Flocks documentario di Giacomo Agnetti sull’immaginario dei viaggiatori, mentre alle 22.30 sarà la volta del documentario di Alessandro Siciliani, Tra la via Emilia e Pavana.


Domenica, alle 19 in Piazzetta Santa Caterina (Via San Giuliano), il Borgo si tinge di Giallo con la presentazione in anteprima nazionale del libro ‘I delitti della Romagna!’ del giornalista riminese Andrea Rossini pubblicato dalla casa editrice NFC. Interverranno con l’autore anche Paolo Gengarelli, pubblico ministero della Procura di Rimini, Davide Ercolani, pubblico ministero della Procura di Rimini, il sostituto commissario della Squadra Mobile di Rimini Luciano Baglioni e l’avvocato penalista Moreno Maresi del Foro di Rimini. Alle 21 in Piazzetta Ortaggi, gran finale in musica con Carlo & le Pulci, ukulele band riminese che propone i classici della musica di ogni genere, dagli anni '20 ad oggi, rivisitati attraverso il tipico "sound" saltellante di origine hawaiana.


Durante la due giorni sarà allestita la mostra di pitture e disegni a cura di Angela Faraoni presso la Trattoria la Marianna di Viale Tiberio. Tutti gli incontri di Borgo Cultura sono a ingresso libero e per tutta la durata della manifestazione sarà possibile acquistare i libri con il meglio dell’editoria di qualità nazionale e dell’editoria locale.


In copertina, "Insieme fuori dal fango" edizione 2014 foto di Giorgio Salvatori