Martedý 06 Giugno21:58:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Entro le 19 del 30 giugno le iscrizioni in Lega Pro: Monza e Castiglione rinunciano

Sport Rimini | 13:16 - 30 Giugno 2015 Entro le 19 del 30 giugno le iscrizioni in Lega Pro: Monza e Castiglione rinunciano

Martedì 30 giugno è una giornata clou per la Lega Pro. Entro le 19 le società devono presentare domanda di iscrizione con la relativa fideuissione bancaria. Le squadre che presentano documentazioni incomplete possono poi integrarle fino al 14 luglio, venendo però penalizzate. In questo momento Monza e Castiglione hanno rinunciato all'iscrizione. Il Brescia potrebbe essere ripescata al posto del Parma (destinato alla Serie D), l'Entella ritroverà la B nel caso in cui il Catania venga retrocesso all'ultimo posto. Ipotizzando solo penalizzazioni per le squadre coinvolte nel calcio scommesse e che tutte le altre società riescano ad iscriversi (almeno una decina, dal girone A al C, hanno problemi in merito), ci saranno tre ripescaggi. In base agli organici, non è da escludere che Spal e Pro Piacenza possano ritrovarsi nel girone del nord. 


Girone A (17 squadre): Cittadella, Varese; Cuneo, Padova; Bassano, Alessandria, Cremonese, Feralpi Salò, Giana Erminio, Lumezzane, Mantova, Real Vicenza, Renate, Pavia, Sud Tirol, Torres, Venezia.



Girone B (20 squadre): Rimini, Maceratese, Siena; Arezzo, Ancona, Ascoli, Carrarese, Grosseto, L'Aquila, Lucchese, Pontedera, Prato, Pro Piacenza, Pisa, Pistoiese, Reggiana, Savona, Spal, Tuttocuoio, Santarcangelo.



Girone C (20 squadre): Catania (?), Castelli Romani, Fidelis Andria, Akragas; Barletta, Benevento, Catanzaro, Casertana, Cosenza, Foggia, Ischia, Juve Stabia, Lecce, Lupa Roma, Martina, Matera, Melfi, Paganese, Reggina, Vigor Lamezia.

< Articolo precedente Articolo successivo >