Venerd́ 26 Febbraio22:04:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Dopo borseggio in spiaggia, lanciano pietra della passatoia contro il bagnino per fuggire

Cronaca Rimini | 12:48 - 29 Giugno 2015 Dopo borseggio in spiaggia, lanciano pietra della passatoia contro il bagnino per fuggire

Per fuggire dopo un tentativo di borseggio non hanno esistato a sradicare una pietra della passatoia della spiaggia, lanciandola contro il bagnino. E' quanto capitato domenica mattina a Rimini, al bagno 86-A. In azione due albanesi, uno minorenne e uno 18enne. I due giovani ladri hanno cercato di rubare una borsa sotto un ombrellone, ma sono stati visti dal bagnino. Sono scappati, ferendo quest'ultimo - fortunatamente in modo non grave - lanciandogli contro un pezzo della passatoia della spiaggia. Il minorenne è stato subito fermato dai Carabinieri, giunti prontamente sul posto. Il ragazzino ha confessato il nome del complice, arrestato nel pomeriggio. Il fermo è in attesa di convalida da parte del giudice: nella casa del 18enne è stata trovata della refurtiva. 

< Articolo precedente Articolo successivo >