Martedì 13 Aprile08:34:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Alla Karatella Race di Coriano un mezzo speciale, disegnato dal piccolo Alex Sassone

Sociale Rimini | 15:36 - 24 Giugno 2015 Alla Karatella Race di Coriano un mezzo speciale, disegnato dal piccolo Alex Sassone

È Alex Sassone di Ravenna il bimbo ‘designer’ della Karatella dell’Associazione AROP Onlus. Il suo disegno diverrà realtà e gareggerà il prossimo 20 settembre alla Karatella Race di Coriano. Alex ha nove anni ed è uno degli 8 piccoli ricoverati che hanno partecipato al concorso creativo ‘Una Karatella per AROP’ lanciato dallo staff della corsa dei carretti più pazza della Romagna. 


Ai bimbi seguiti da AROP Onlus, da anni impegnata a fornire sostegno ai più piccoli colpiti da leucemie, linfomi, tumori e malattie croniche, era stato chiesto di disegnare la Karatella dei loro sogni. Le coloratissime e bizzarre proposte sono state raccolte e pubblicate sulle pagine Facebook di Karatella Race e AROP Onlus. Per una settimana gli utenti del social network hanno potuto votare la loro preferita, quella cioè che al termine dei sette giorni previsti sarebbe stata costruita dal team di meccanici dei volontari del Karatella Race.


Tantissime le visualizzazioni, i like e le condivisioni registrate: 2.000 i ‘Mi piace’ totalizzati, di cui 736 quelli ricevuti dalla ‘Macchina da corsa’ disegnata dalla matita di Alex Sassone, che è stata condivisa da 91 utenti.


Alex ha incontrato i ragazzi del Karatella Race e presto i costruttori realizzeranno il suo progetto. Lui, accompagnato da un membro dell’Associazione AROP Onlus, sarà tra i concorrenti alla mitica gara corianese. Potrà così portare a termine il suo bellissimo sogno: quello di guidare una caratella da lui immaginata e disegnata.

< Articolo precedente Articolo successivo >