Martedý 06 Giugno22:37:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Resta senza lavoro, gli tolgono luce e gas: lo aiuta Forza Nuova Rimini

Attualità Coriano | 15:41 - 17 Giugno 2015 Resta senza lavoro, gli tolgono luce e gas: lo aiuta Forza Nuova Rimini

Forza Nuova Rimini denuncia l'ennesima storia di povertà sul territorio, figlia della crisi economica, raccontando la storia di Vittorio, un 49enne vedovo, disoccupato e con 4 figli a carico che vive a Cerasolo di Coriano in una piccola abitazione in affitto di 38 metri quadri "angusti e umidi". E' l'occasione, per i militanti forzanovisti, per criticare le politiche pro-immigrazione portate avanti dai governi, rimarcando il trattamento a favore dei migranti, "alloggiati in hotel 4 stelle, con wi-fi, sigarette, ricariche telefoniche, paghette e menù di tutto rispetto", mentre gli italiani in difficoltà sono costretti ad "una vita di stenti ed umiliazioni".

Forza Nuova ha consegnato a Vittorio una bombola del gas, visto che l'uomo, impossibilitato a pagare le bollette, si è visto interrompere la fornitura. In questo modo, spiegano i militanti, potrà cucinare per sè e per i propri figli un "dignitoso pasto caldo". 

Infine l'attacco alle istituzioni: Vittorio risulterebbe primo in graduatoria per l'assegnazione della casa popolare, ma "ne rimane tutt'ora privo in quanto il comune di competenza non ha nè soldi, nè alloggi disponibili". "Pure l'Acer (Azienda Casa Emilia Romagna) - incalza Forza Nuova -  nonostante le promesse fatte al nostro connazionale, è finito per abbandonarlo in quanto disoccupato e quindi impossibilitato a pagare un canone d'affitto seppur calmierato".

< Articolo precedente Articolo successivo >