Lunedý 29 Maggio20:58:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Arredo urbano, il Comune fa rimuovere le fioriere nel centro storico di Rimini

Attualità Rimini | 08:54 - 17 Giugno 2015 Arredo urbano, il Comune fa rimuovere le fioriere nel centro storico di Rimini

A dichiarare guerra alle fioriere collocate dinanzi a negozi in piazza Tre Martiri è l'amministrazione comunale. Sinora sono stati rimossi volontariamente dai commercianti sui marciapiedi, una trentina tra fioriere e vasi. L’obiettivo è riqualificare una delle zone commerciali più importanti della città. Il 10 giugno scorso il comune aveva spedito una lettera con termine di sette giorni dal ricevimento dell'avviso, ai negozianti che non hanno ancora ritirato vasi e fioriere, così come previsto da un apposito regolamento. Se nessun commerciante provvederà da solo, Palazzo Garampi procederà in proprio con la rimozione forzata dei vasi che saranno trasportati nei magazzini comunali. D'ora in poi per le nuove fioriere da posizionare nel centro storico di Rimini sarà necessaria una particolare autorizzazione di occupazione esterna. Le fioriere dovranno avere tipologie e colori precisi ed essere nei materiali richiesti dalla Soprintendenza.

< Articolo precedente Articolo successivo >