Marted́ 26 Maggio05:46:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, dialogo tra religioni, incontro con comunità senegalese, il saluto del Comune

Sociale Rimini | 11:22 - 16 Giugno 2015 Rimini, dialogo tra religioni, incontro con comunità senegalese, il saluto del Comune

Venerdì 12 giugno al 105 Stadium di Rimini,  il Presidente del Consiglio Comunale Vincenzo Gallo ha voluto portare il saluto dell’Amministrazione Comunale di Rimini e condividere il messaggio di integrazione culturale, partecipando alla giornata sul dialogo Interreligioso organizzata dalla Comunità Senegalese, confraternita Muridiyya fondata nel 1883 dal Serin Cheikh Ahmadou Bamba.
Sotto la direzione del capo religioso, responsabile internazionale e guida spirituale Serigne Mame Mor Mbackè della comunità Muride, la più importante comunità religiosa in Senegal si celebrano ogni anno le Giornate Internazionali “Cheikh Ahmadou Bamba” negli Stati Uniti, in Spagna, in Francia e Italia.
Le giornate rappresentano l’occasione per promuovere la conoscenza del Muridismo, che ha come valori fondanti il lavoro, la condivisione dei beni di produzione e l’educazione.
Nel quadro dei rapporti con il Cristianesimo, per il suo impegno a favore dell’integrazione delle comunità senegalesi nel contesto sociale e istituzionale europeo, Serigne Mbackè è stato ricevuto da Papa Benedetto XVI e dal cardinale Jean Louis Tauran, Presidente del Pontificio Consiglio per il dialogo Interreligioso.
Importante è il suo impegno costante nel settore dell’alta formazione, che ha determinato un profondo rinnovamento culturale e spirituale dell’Università di Touba, in Senegal, aperta non solo agli studi teologici, ma anche Scienze Umane ed Economiche.