Venerdý 02 Giugno11:49:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, si sente "ossevato" dai carabinieri e li aggredisce: in manette 34enne

Cronaca Riccione | 17:41 - 12 Giugno 2015 Riccione, si sente "ossevato" dai carabinieri e li aggredisce: in manette 34enne

Si sente "osservato" dai carabinieri e inizia ad offenderli e insultarli: è accaduto giovedì a Riccione, lungo viale Fratelli Cervi, dove la pattuglia dei militari stava transitando. Qui un uomo, alla guida della proprio auto, ha iniziato a proferire nei confronti dei militari ingiurie senza motivo, con l'apparente motivo di sentirsi fissato. I militari hanno proceduto al controllo e questi ha iniziato ad esser violento, reiteranto il proprio atteggiamento anche durante l'identificazione in caserma. L'uomo, 34 enne napoletano, disoccupato, pregiudicato, di fatto residente a Riccione, è stato pertanto arrestato per i reati di resistenza, lesioni ed oltraggio  a pubblico ufficiale. I militari feriti sono stati medicati al Pronto Soccorso di Riccione, con una prognosi di sei giorni. Il 34enne si trova ora ai domiciliari in attesa di giudizio.

< Articolo precedente Articolo successivo >