Sabato 10 Dicembre11:34:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: 32 dosi di cocaina e oltre 3000 euro in contanti, arrestati e condannati due spacciatori

Cronaca Rimini | 14:14 - 23 Maggio 2015 Rimini: 32 dosi di cocaina e oltre 3000 euro in contanti, arrestati e condannati due spacciatori

Sono stati giudicati per direttissima e condannati i due giovani albanesi arrestati dalla Polizia municipale nella giornata di venerdì durante un servizio di controllo del territorio a Torre Perdera. Gli agenti si erano insospettiti vedendo una persona, a loro nota come tossicodipendente, all'interno di un autovettura in sosta sulla via Tolemaide, a cui, raggiunto dopo poco da un giovane a bordo di uno scooter, veniva consegnato "qualcosa". 

Gli agenti fermavano sia l'acquirente che lo spacciatore che nel frattempo aveva raggiunto e fatto salire a bordo un connazionale. I due stranieri si fermavano fuori da un albergo di Marina Centro dove sono stati controllati. In loro possesso venivano rinvenute 32 dosi di cocaina ed oltre 3000 euro in contanti.  Dallo sviluppo dei precedenti dattiloscopici emergeva a carico di M.A. una revoca di decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo  con il quale veniva disposta l’espiazione della pena della reclusione per mesi 5 e 28 giorni.

I due albanesi sono stati giudicati per direttissima  questa mattina riportando la condanna di un anno e un mese di reclusione e 2200 euro di multa A.E. e di un anno di reclusione e 2000 euro di multa M.A.. Per entrambi la pena è  stata sospesa. Divieto di dimora per entrambi nelle province di Rimini, Pesaro -Urbino, Forlì, Ravenna, Ferrara. M.A. è stato comunque associato al carcere per l'espiazione della pena di 5 mesi e 28 giorni.

< Articolo precedente Articolo successivo >