Lunedý 03 Ottobre21:11:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo, partiti interventi contro la zanzara tigre: chiesta collaborazione dei cittadini

Attualità Santarcangelo di Romagna | 14:54 - 06 Maggio 2015 Santarcangelo, partiti interventi contro la zanzara tigre: chiesta collaborazione dei cittadini

In vista della stagione estiva è già partita anche a Santarcangelo la campagna 2015 per combattere la zanzara tigre. La campagna di prevenzione e disinfestazione promossa dall’Amministrazione comunale prevede l’intervento di Anthea che ha già effettuato un primo trattamento alle circa 9.700 caditoie pubbliche presenti sul territorio comunale e ha già in programma altri quattro passaggi.

I trattamenti con specifici prodotti antilarvali proseguiranno quindi nelle prossime settimane, mentre a partire da venerdì 8 maggio e fino al 25 settembre, ogni giorno di mercato settimanale gli addetti di Anthea distribuiranno gratuitamente i prodotti larvicidi sotto i portici del Municipio dalle ore 8 alle ore 12 (in alternativa potranno essere richiesti anche all’Ufficio relazioni con il pubblico). Inoltre Anthea ha predisposto un numero telefonico dedicato (0541/767.411), attivo dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30 oltre ad un indirizzo di posta elettronica (info@anthearimini.it) per informazioni e segnalazioni.

Intanto, l’Amministrazione comunale chiede l’aiuto dei cittadini per evitare la proliferazione della zanzara tigre, adottando una serie di comportamenti che ne ostacolano la diffusione: eliminare le raccolte d’acqua, evitare i ristagni d’acqua, controllare le grondaie affinché sia pulite e non ostruite, svuotare i sottovasi, non innaffiare durante le ore serali ma nel primo mattino ed usare regolarmente i prodotti antilarvali nei tombini e lungo le zone di scolo o ristagno dell’acqua; coprire le cisterne e tutti i contenitori dove si raccoglie l’acqua piovana con coperchi ermetici, teli o zanzariere ben tese; tenere pulite fontane e vasche ornamentali, eventualmente introducendo pesci rossi che sono predatori delle larve di zanzara tigre.

< Articolo precedente Articolo successivo >