Venerdė 22 Gennaio05:00:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, il Comune rassicura: arrivano riduzioni bolletta del teleriscaldamento

Attualità Rimini | 15:47 - 04 Maggio 2015 Rimini, il Comune rassicura: arrivano riduzioni bolletta del teleriscaldamento

Il gestore del teleriscaldamento, Sgr, deve restituire ai cittadini 2 milioni di euro, così come prevede la convenzione nella parte relativa agli "oneri di urbanizzazione", sottoscritta da costruttori e gestori per la realizzazione delle opere. Lo ha annunciato l'assessore all'Ambiente del Comune di Rimini Sara Visintin, in occasione della seduta congiunta di lunedì delle commissioni 3 e 5. Per gli utenti privati saranno inoltre ridotti i costi, conseguenza sia dell'estensione del teleriscaldamento agli edifici pubblici, sia di alcuni progetti per il riutilizzo energetico che il Comune sta vagliando con alcune aziende del territorio. Inoltre entreranno in vigore anche agevolazioni statali e regionali che incideranno in positivo sulla bolletta. Infine l'Assessore ha voluto rassicurare i cittadini sul contenzioso legale in atto tra Sgr e il Consorzio Maestrale (consorzio di cooperative che realizzò il complesso di ediliza popolare): i costi e le conseguenze di tale contenzioso non ricadranno mai sugli utenti del servizio. Il Comune di Rimini vigilerà, nell'ambito di una questione tra due soggetti aziendali privati.

< Articolo precedente Articolo successivo >