Luned́ 25 Gennaio17:44:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Baseball: il Rimini Baseball completa lo sweep e vince anche Gara2 contro il Parma

Sport Rimini | 08:51 - 03 Maggio 2015 Baseball: il Rimini Baseball completa lo sweep e vince anche Gara2 contro il Parma

Il Rimini Baseball completa lo sweep ai danni del Parma imponendosi anche in gara2 per 5-0, successo che permette ai neroarancio di restare soli al comando della classifica causa la sconfitta dell’UnipolSai Bologna a Godo (9v 3p). La partita si è decisa nelle prime tre riprese di gioco dove gli uomini di Munoz hanno sfruttato le carenze dei giovani lanciatori parmigiani Guarda e Spada non aiutati dalla propria difesa (3 errori) producendo tutte e cinque le segnature che risulteranno decisive per le sorti del match. Positivo l’esordio da partente per l’ex Piacenza Bertolini che è stato impiegato per quattro inning, dopo di lui hanno preso parte alla gara tutti i rilievi a disposizione dello staff tecnico neroarancio eccetto Richetti che è stato tenuto a riposo. Il lineup dei Pirati ha totalizzato 8 valide, da segnalare il gran fuoricampo sul tabellone segnapunti dell’esterno venezuelano Romero (primo stagionale) che ha sbloccato il punteggio al secondo inning.
Il prossimo impegno per la truppa neroarancio sarà contro i Godo Knights reduci dal prestigioso pareggio contro l’UnipolSai Bologna. Si comincia Venerdì 8 Maggio allo Stadio dei Pirati, mentre il giorno seguente la serie si concluderà sul diamante del Casadio (entrambe ore 20.30).

La cronaca

Nella parte bassa della seconda ripresa i Pirati sbloccano il punteggio grazie al poderoso solo homer di Romero (sul tabellone) che colpisce duramente la dritta del partente ducale Guarda (1-0). L’attacco riminese prosegue con l’eliminazione di Mazzanti e la base ball guadagnata da Mundarain. Cit esegue perfettamente il batti e corri, poi con i corridori agli angoli il puntuale singolo di Babini confeziona un’altra segnatura (2-0). Le difficoltà del giovane pitcher ducale non sono finite, la valida del terza base neroarancio Di Fabio riempie tutti i cuscini. Nel box si presenta il grande ex Desimoni che tocca una rimbalzante in scelta difesa che permette a Cit di siglare il terzo punto della ripresa per i suoi (3-0), poi Zileri sarà il terzo out.
Nell’inning seguente la formazione di Munoz incrementa il vantaggio, dopo l’out di Olmedo vengono concesse due basi ball consecutive a Romero e Mazzanti. A questo punto sale in pedana il manager parmigiano Gerali che opta per il cambio inserendo Spada. Il neo entrato incassa la valida di Mundarain, sull’azione la difesa ducale pasticcia commettendo anche un errore difensivo che costa due punti (5-0), poi la ripresa si chiuderà con le due eliminazioni di Cit e Babini.
Da qui in avanti la partita resterà saldamente nelle mani dei Pirati che con i diversi rilievi impiegati dopo il partente Bertolini (ben quattro) non avranno difficoltà a completare la seconda shutout consecutiva della serie che vale il primato solitario in classifica.

L foto di Alex Romero sono del fotografo Renato Ferrini

< Articolo precedente Articolo successivo >