Sabato 23 Gennaio01:54:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Prom.: Fya Riccione chiude con il Misano, festa con show di tiro con l'arco

Sport Riccione | 12:26 - 30 Aprile 2015 Calcio Prom.: Fya Riccione chiude con il Misano, festa con show di tiro con l'arco

Ultima dell’anno per la Fya Riccione impegnata domenica nel derby col Misano e pronta a salutare i suoi tifosi dopo un’annata straordinaria in un Nicoletti che si presenterà come sempre con l’abito da festa in una giornata di sport, famiglia e divertimento. Reduci da tre vittorie consecutive, i ragazzi di Righetti proveranno a chiudere alla grande il campionato per confermarsi al quinto posto, fuori dai play off per via del distacco troppo largo dalla 2a in classifica, ma in una posizione ben oltre le aspettative di inizio stagione. Al Nicoletti arriva il già retrocesso Misano ma il derby è sentito e la partita promette comunque spettacolo per via della storica rivalità tra le due formazioni. Mister Righetti ha praticamente tutta la rosa a disposizione e schiererà l’undici migliore per portare a casa gli ultimi tre punti dell’anno; in rampa di lancio Cosmi dopo la doppietta di domenica e artefice di uno straordinario finale di stagione, davanti probabile l’impiego dei due top scorer Savioli – Facchini, ampia scelta anche tra i giovani con diversi ’96 e ’97, tutti provenienti dal settore giovanile, pronti a partire dall’inizio dopo un’annata che li ha visti tutti protagonisti.  

Anche per l’ultima partita dell’anno il Nicoletti si prepara ad accogliere sulle tribune e nel suo parco esterno tante famiglie e bambini con iniziative e sorprese: la collaborazione con la Rimini Archery School permetterà ad appassionati e curiosi di cimentarsi nel tiro con l’arco con prove gratuite affiancati dagli istruttori della scuola, poi giochi gratuiti per bambini, la festa di fine anno del settore giovanile con piada, pizza merenda per tutti e tante sorprese, compreso il maxi schermo in tribuna ormai prossimo all’inaugurazione.



Ufficio Stampa Fya Riccione

< Articolo precedente Articolo successivo >