Sabato 23 Gennaio17:48:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley, serie C femminile: Idea Volley Bellaria cede al Pontevecchio

Sport Bellaria Igea Marina | 10:26 - 28 Aprile 2015 Volley, serie C femminile: Idea Volley Bellaria cede al Pontevecchio

La Romagna Est Bellaria nella terz'ultima di campionato, non riesce nell'impresa di raccogliere tre punti importantissimi in chiave salvezza e cede in casa ad un coriaceo Pontevecchio, sceso in riviera con la giusta grinta ed attenzione, e reduce dall´esaltante vittoria con la seconda forza del campionato.
Le ospiti si sono dimostrate consapevoli delle capacità delle nostre ragazze non sottovalutandole, sacrificandosi in difesa e spingendo in battuta sin dall´inizio.
E dire che Bellaria non ha espresso una prestazione deludente ma nelle fasi calde dell´incontro la maggiore esperienza delle ospiti si è fatta sentire e non ha permesso a Morettini e C. di togliersi qualche soddisfazione.
La partita ha visto un primo set dove le bolognesi sono partite con il turbo e solo qualche errore ha permesso alla Romagna Est di rimanere in partita fino al 21-25. Poi, nella seconda frazione, le  padrone di casa dopo un inizio difficile si sono riprese ed hanno recuperato lo svantaggio ma nel finale non sono riuscite a completare il recupero ed hanno ceduto 23-25. A questo punto ti aspetti la resa, invece, a dimostrazione che la squadra sia migliorata nel corso di tutta la stagione, lo si vede in particolare dall´atteggiamento messo in campo nel terzo parziale. Le ragazze sono sempre state in vantaggio e sono arrivate a guadagnarsi ben tre set point, ma la cosiddetta "paura di vincere" si è impadronita del gruppo che nonostante abbia cercato di reagire ha lasciato la partita alle ospiti che hanno chiuso 25-27.
"Oggi abbiamo perso il primo treno per la salvezza ma ancora la matematica non ci condanna, dunque ci proveremo fino alla fine. Stasera non siamo andati male, ma di là della rete avevano più birra in corpo, siamo mancati nei momenti cruciali dei set ed arrivare a fine stagione a giocarsi gare come queste per un gruppo inesperto come il nostro é ancora più dura. Sono gare completamente diverse ed é come essere all´inizio del campionato in cui é tutto nuovo. Se non sei abituato a giocarle le paghi, hanno un sapore diverso, é come giocare i playoff che non hai mai fatto in cui l´esperienza aiuta." le parole di un coach Costanzi particolarmente determinato a giocarsela fino in fondo.

< Articolo precedente Articolo successivo >