Domenica 17 Gennaio11:09:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Due ragazzi di Verucchio bloccati in Nepal per il terremoto, la madre: 'situazione drammatica'

Cronaca Verucchio | 16:58 - 27 Aprile 2015 Due ragazzi di Verucchio bloccati in Nepal per il terremoto, la madre: 'situazione drammatica'

Ci sono due ragazzi di Verucchio tra gli italiani bloccati a Kathmandu dopo il violento sisma che ha devastato il paese. Marco Filanti, 26 anni, è arrivato in Nepal il 15 febbraio e il viaggio era il suo regalo di laurea. Sarebbe dovuto rientrare il 15 aprile ma ha deciso di allungare il soggiorno di un mese, facendo una tappa anche nella capitale nepalese, con la sua compagna di viaggio Roberta Zangoli (anche lei di Verucchio). La madre del giovane è riuscita a mettersi in contatto con lui per l'ultima volta ieri alle 13, ora italiana. "Oggi - racconta la mamma - non sono riuscita a sentirlo. Il suo telefono risulta sempre staccato. Temo si sia scaricato e che non abbia modo di ricaricarlo. Ho sentito Marco tranquillo ma la situazione è drammatica". "So che è riuscito a mettersi in contatto con il console che gli ha detto di avere pazienza - aggiunge -. I collegamenti sono tutti interrotti e non sarà facile il rientro in Italia in tempi rapidi". La donna è riuscita a mettersi in contatto col figlio non appena è arriva in Italia la notizia del terremoto: "Il fratello di Marco - spiega - ha sentito la notizia in tv e lo abbiamo chiamato subito. Averlo sentito mi ha tranquillizzata. Ora aspettiamo fiduciosi il suo rientro a casa".

ANSA (Foto Ansa)