Marted́ 26 Gennaio03:07:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Video: musica, commozione e partecipazione a Rimini per i 70 anni della Liberazione

Eventi Rimini | 14:32 - 25 Aprile 2015

Sono state le note di Bella Ciao suonate dal gruppo fiorentino dei Fiati Sprecati ad annunciare l’inizio dei festeggiamenti per il 70° anniversario della Liberazione d’Italia. Celebrazioni che a Rimini sono iniziate venerdì sera con un concerto itinerante nel centro con sosta nei luoghi della Resistenza della città. Sabato 25 aprile le celebrazioni ufficiali con la posa di una corona al Monumento della Resistenza di Parco Cervi, per poi procedere in corte verso piazza Tre Martiri. In piazza sono intervenuti il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi e  il presidente dell’Anpi di Rimini Valter Vallicelli.


Dalle ore 15 saranno presenti numerosi banchetti delle varie realtà antifasciste della città in Piazza Cavour; tra cui Grotta Rossa (Spazio Pubblico Autogestito), ARCI Rimini, Cgil Rimini, Coordinamento NO TTIP Rimini e Associazione Italia Cuba - Circolo Josè Martì di Rimini. Le celebrazioni proseguono in Cineteca alle ore 17 con la proiezione del documentario La donna nella Resistenza (1965) di Liliana Cavani. A chiudere la giornata alle ore 18.30 presso il Portico della Biblioteca Civica Gambalunga verrà inaugurata la mostra “Per non dimenticare”. La Resistenza delle donne nel Riminese, a cura del Coordinamento Donne Rimini onlus.

< Articolo precedente Articolo successivo >