Venerd́ 22 Gennaio16:01:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giallo Guerrina Piscaglia, forse uccisa sulla Marecchiese da Padre Graziano

Attualità Novafeltria | 19:52 - 24 Aprile 2015 Giallo Guerrina Piscaglia, forse uccisa sulla Marecchiese da Padre Graziano

Secondo quanto riferito nella trasmissione "La vita in diretta", in Procura ci sarebbe la convinzione che Padre Graziano abbia ucciso Guerrina Piscaglia il 1 maggio, sulla Marecchiese, nei pressi di Ca Raffaello. Il religioso avrebbe nascosto in modo provvisorio il cadavere, per poi farne perdere ogni traccia successivamente. Si spiegherebbero così i messaggi inviati dal telefono di Guerrina in cui si parlava di una sua fuga d'amore con un "amoroso marocchino": una strategia del presunto omicida per fugare i sospetti.  L'ipotesi dell'omicidio sula Marecchiese, avvalorata dall'assenza di tracce nella canonica, lascia però qualche dubbio: Padre Graziano avrebbe corso molti rischi, agendo in pieno giorno. Dalla Procura non ci sono comunque conferme ufficiali sull'indiscrezione rilanciata dall'inviata della trasmissione. Intanto, come riporta l'Ansa, c'è invece certezza sul movente:  Padre Gratien Alabi avrebbe ucciso Guerrina perchè era diventata ossessiva nei suoi riguardi, mossa da un attaccamento morboso. Forse spinto dalla paura dello scandalo per una relazione che lui ha sempre negato, ma che la donna avrebbe minacciato di poter rivelare, arrivando a sostenere di essere incinta. 

< Articolo precedente Articolo successivo >