Giovedý 28 Gennaio17:05:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Italiani di nuoto a Riccione: Sabbioni d'argento con la 4x100 mista dell'Esercito

Sport Riccione | 19:57 - 17 Aprile 2015 Italiani di nuoto a Riccione: Sabbioni d'argento con la 4x100 mista dell'Esercito

Altra soddisfazione per Simone Sabbioni. Il 18enne riccionese cresciuto nella sezione nuoto della PolCom Riccione ha conquistato un’altra medaglia nei Campionati italiani Assoluti di nuoto in corso di svolgimento a Riccione. Dopo l’oro individuale sui 100 dorso, accompagnato dal record italiano (53”49) e dalla qualificazione ai mondiali agostani di Kazan e dopo il bronzo sui 200 dorso, oggi l’allievo di Luca Corsetti ha conquistato l’argento con la 4x100 mista dell’Esercito, la sua squadra militare. Sabbioni ha nuotato la prima frazione in 54”36, lasciandosi ancora una volta alle spalle tutti gli altri specialisti del dorso, dopo essere passato secondo ai 50 in 26”36, due centesimi dietro a Fabio Laugeni delle Fiamme Gialle. I suoi compagni di squadra Fabio Scozzoli nella rana e Piero Codia nel delfino, hanno tenuto l’Esercito davanti a tutti, mentre nella frazione a stile Nicolangelo Di Fabio ha dovuto lasciare il passo a un fortissimo Marco Orsi che ha nuotato in 47”60 e ha portato alla vittoria le Fiamme Oro con il nuovo record italiano.

“Il tempo nuotato da Simone penso risenta della stanchezza per i tanti giorni di gara, anche dovuta ai 200 dorso nei quali ha nuotato molto forte. Non credo che ne soffrirà sui 50 domani, che sono tutto un altro tipo di competizione”. 

Domani, gran finale per gli atleti della Polisportiva Comunale Riccione / SS9 con Sabbioni a caccia della medaglia anche sui 50 dorso individuali; Elisa Celli impegnata sui 100 rana e Marco Paganelli sui 200 rana. “Dalla Celli mi aspetto che migliori i tempi nuotati fin qui su questa distanza; da Paganelli che stia sui suoi livelli abituali” – conclude Corsetti.

Foto Mattia D’Alberto

< Articolo precedente Articolo successivo >