Mercoledý 27 Gennaio23:17:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley, serie C: Banca di San Marino lotta alla pari con Lugo, Titan Services vince al tie-break a Forlì

Spettacoli Repubblica San Marino | 09:08 - 12 Aprile 2015 Volley, serie C: Banca di San Marino lotta alla pari con Lugo, Titan Services vince al tie-break a Forlì

Sabato 11 al Palacasadei di Serravalle, una Banca di San Marino che non ti aspetti lotta alla pari per quattro set con la capolista Lugo e, pur non raccogliendo punti, lascia un’ottima impressione in chi la vede per la capacità di lottare su ogni pallone e per la concentrazione e l’attenzione a muro e in difesa. Alla fine, vince la squadra più potente ma se le titane sapranno battersi così nelle ultime quattro partite della stagione, la salvezza non dovrebbe sfuggire. Nel primo set il primo break importante lo attua la Banca di San Marino che si porta sul 19/17 dal 17 pari. Lugo sembra disunirsi e le sammarinesi allungano fino al 21/18. A questo punto Lugo però pigia forte sull’acceleratore e con un parziale di 1/7 chiude il set. Nel secondo parziale le squadre rimangono vicine nel punteggio fino a un break di tre punti delle padrone di casa (22/19). Le titane si procurano tre set ball sul 24/21 ma non riescono a sfruttarli. Sulla parità sono due attacchi delle sorelle Parenti (prima Chiara e poi Elisa) a chiudere.

Nel terzo set la Banca di San Marinoparte male (1/6) ma ha il merito di non mollare e di credere nel recupero. Ci riesce sul 15 pari e proseguirà appaiata alle ravennati fino al 18 pari. Lugo su questo punteggio opera un break di due punti dal quale Elisa Parenti e compagne non rientrano più. Nel quarto. Il primo allungo è delle padrone di casa (9/6) Ma Lugo controbrekka (9/10) e poi scappa nel punteggio (13/18). E’ l’allungo definitivo. In una partita così tirata e volenterosa, difficile dire chi abbia fatto meglio. Il primo set della Vanucci (5 muri totali in partita per lei sugli 11 di squadra) è stato consistente così come il senso della posizione del libero Antimi ha vanificato molti attacchi avversari. Laghi ha corso e impostato per tutti e quattro i set; Elisa Parenti e Magalotti sono andate in crescendo durante il match. Solide anche Chiara Parenti e Zucchini. Non era questa la squadra con la quale pensare di fare punti ma giocando così si può sperare bene.

 
Risultato: Serie C femminile – Banca di San Marino – Lugo 1 a 3 (22/25 26/24 22/25 20/25).

PROSSIMO TURNO: (23^giornata). Sabato 18 aprile: Olimpia Ravenna - Banca di San Marino (Ravenna ore 18).

Serie C maschile

La Titan Service San Marino porta a casa due punti dalla trasferta di Forlì di sabato 11 e si assesta al quarto posto della classifica. Titani subito efficaci ed equilibrati nel primo e nel secondo set, pur se “messo in saccoccia” solo ai vantaggi. Nel terzo cala bruscamente la ricezione. Di conseguenza, la Titan Service non riesce più a costruire gioco creativo e perde il parziale. Nel quarto sono gli avversari a salire di tono e in un altro parziale tirato, deve cedere nel finale. Si arriva al tie-break nel quale la Titan Service recupera tutti i fondamentali. E vince tenendo lontani i mercuriali che riescono ad avvicinarsi solo alla fine. Ottima prova da parte dello schiacciatore Benvenuti, non solo in attacco ma anche in difesa e ricezione, vero uomo del match. Bene l’opposto Farinelli in attacco. In definitiva, due buoni punti conquistati.


Risultato: Serie C maschile – Forlì Volley – Titan Services 2 a 3 (17/25 26/28 25/19 25/23 13/15).

PROSSIMO TURNO (19 ^ giornata). Sabato 18 aprile: TITAN SERVICES – Falco Marignano (Serravalle ore 18).

< Articolo precedente Articolo successivo >