Martedě 04 Ottobre09:14:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coriano, Francesco Baccini ospite a sorpresa della serata tributo per De Andrè

Spettacoli Coriano | 15:41 - 11 Gennaio 2015 Coriano, Francesco Baccini ospite a sorpresa della serata tributo per De Andrè

Emozioni e sorprese ieri sera in occasione del "Fabrizio De Andrè Tribute " di Andrea Amati & Band al Teatro CorTe di Coriano. Un teatro sold out ha accolto con grande partecipazione e coinvolgimento l’omaggio dell’artista santarcangiolese al grande cantautore genovese. Evento impreziosito dalla presenza dell’ospite a sorpresa Francesco Baccini, eclettico erede della scuola genovese, legato a De Andrè da amicizia personale e collaborazioni artistiche.


Baccini e De Andrè hanno infatti scritto e cantato insieme Genova Blues, inserita nel secondo album di Baccini Il pianoforte non è il mio forte del 1990. Nello stesso anno Baccini è comparso tra i crediti dell’album Le Nuvole con un espresso ringraziamento per il contributo al brano Ottocento con il verso “maschi, femmine e cantanti”. Negli anni Baccini ha inserito nei suoi progetti discografici alcune riletture dei brani di De Andrè come La ballata dell’amore cieco e Preghiera in Gennaio.

Ieri sera a Coriano Francesco Baccini ha raggiunto Andrea Amati sul palco portando il proprio ricordo di De Andrè, di cui oggi cade il sedicesimo anniversario della scomparsa, condividendo con il giovane collega e la sua band l’esecuzione di La ballata dell’amore cieco o della vanità e tornando in scena a fine concerto per salutare insieme il pubblico sulle note di Creuza de ma.

< Articolo precedente Articolo successivo >