Sabato 28 Gennaio05:03:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, braciere in casa: intossicato, lo salva la chiamata alla compagna

Cronaca Rimini | 10:11 - 11 Gennaio 2015 Rimini, braciere in casa: intossicato, lo salva la chiamata alla compagna

Si è accorto che qualcosa non andava, stava iniziando a sentirsi male nella sua abitazione e ha avuto la forza di chiamare al telefono la compagna per chiedere aiuto. E' accaduto a Rimini, l'uomo, come riporta il Corriere di Romagna, ha avuto un'intossicazione da monossido di carbonio, la causa, un braciere acceso dentro casa. Insieme a lui c'erano anche i suoi due cani. La donna, che in quel momento era fuori, ha immediatamente avvertito 118 e Vigili del fuoco. Questi hanno dovuto forzare la porta per intervenire e affidare alle cure dei sanitari l'uomo, salvato in extremis. Una volta in ospedale, gli sono stati fatti gli accertamenti del caso ed è stato trasferito per precauzione a Ravenna per sottoporsi ad una seduta di camera iperbarica. Anche i cani sono stati sottoposti a visita veterinaria e fortunatamente non hanno riportato alcun problema di salute.

< Articolo precedente Articolo successivo >