Mercoledý 05 Ottobre04:49:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, il Consiglio Comunale diventa spazio gioco: 400 bimbi vi hanno partecipato

Attualità Rimini | 17:32 - 10 Gennaio 2015 Rimini, il Consiglio Comunale diventa spazio gioco: 400 bimbi vi hanno partecipato

Con la festa di chiusura di sabato pomeriggio si è chiusa a Rimini l’edizione 2014 – 2015 di “Un, due, tre stella”, lo spazio gioco gratuito messo a disposizione dei genitori e delle famiglie durante le festività per il quarto anno consecutivo. Sono stati più di 400 i bambini che nei 14 giorni di attività durante le feste natalizie hanno frequentato lo spazio gioco “Un, due, tre stella” , che quest’anno, per la prima volta, ha avuto come luogo d’incontro la Sala del Consiglio Comunale e gli spazi adiacenti.

"Una scelta quella della trasformazione del Consiglio comunale in un vero e proprio centro per le famiglie – ha detto Gloria Lisi, Vicesindaco del Comune di Rimini con delega alla città dei bambini – che riteniamo di grande importanza simbolica oltreché un uso intelligente del patrimonio comune.”

Le sale comunali sono state così aperte ai bambini ospitando percorsi motori e attività di gioco motricità, ma anche laboratori e giochi.

Un’attività che con una grande festa ha avuto nel pomeriggio di oggi il suo momento conclusivo con giochi per bambini e genitori insieme, trucca bimbi e sculture di palloncini, ma soprattutto con la consegna dell’opera collettiva realizzata durante le attività, ovvero la riproduzione della Balena della Barafonda.

Le attività sono state curate da diverse realtà che operano sul territorio riminese: la Coop. Sociale Il Millepiedi, la Coop. Sociale Service Web, la Coop. Sociale Ambra e  Rimini up Società Cooperativa Sportiva Dilettantistica.

< Articolo precedente Articolo successivo >