Mercoledý 05 Ottobre03:24:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Clona carta di credito di un riminese per trascorrere il capodanno in riviera, denunciato

Cronaca Rimini | 11:59 - 02 Gennaio 2015 Clona carta di credito di un riminese per trascorrere il capodanno in riviera, denunciato

Aveva clonato la carta di credito di un riminese e la utilizzata per pagarsi la vacanza a Rimini. Per questo un quarantenne di Potenza è stato denunciato a piede libero dalla Polizia Postale di Rimini. Le indagini degli agenti sono partite dopo la denuncia della vittima, un 50enne residente a Rimini, a cui era stata svuotata la carta di credito. I militari attraverso l’analisi della rete sono riusciti a risalire al truffatore potentino che utilizzava il denaro per trascorrere 'Il Capodanno più Lungo del Mondo' a Rimini. L’uomo dovrà rispondere di accesso abusivo a sistema informatico e frode informatica.

< Articolo precedente Articolo successivo >