Mercoledì 25 Novembre17:57:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo Calcio, prima vittoria: Radoi e Guidone show, Pistoiese battuta

Sport Santarcangelo di Romagna | 14:21 - 02 Novembre 2014 Santarcangelo Calcio, prima vittoria: Radoi e Guidone show, Pistoiese battuta

All'undicesima giornata arriva finalmente il primo sorriso in casa Santarcangelo. Una vittoria che può essere l'inizio di un nuovo campionato, anche se la Pistoiese, implacabile in casa, si conferma squadra impalpabile lontano dallo stadio Melani. Dettagli: ciò che conta sono tre punti pesantissimi e meritati. 



In tutta sincerità il rischio di assistere al solito film al Mazzola è stato concreto. Al 14' l'ex San Marino Calvano, imbeccato da Tripoli, calcia di sinistro di poco a lato, da posizione favorevole. Goal sbagliato, goal subito: al 23' Rossi scodella da sinistra, Pazzagli esce centralmente, ma non trova il pallone con la mano; sul secondo palo c'è Radoi che calcia nella porta sguarnita. La Pistoiese è sotto shock, al 28' Piana manca il controllo del pallone sulla trequarti destra della Pistoiese: Radoi si invola, entra in area e da due passi scarica un bolide mancino sull'incrocio dei pali. Più occasione sprecata, che occasione sfumata per sfortuna. Due minuti dopo però Radoi è immarcabile sulla sinistra, salta Pasini e serve rasoterra al centro; Guidone controlla, anticipando Di Bari, per poi piazzare il pallone alla destra dell'incolpevole Pazzagli. E' il 2-0 che chiude definitivamente la gara, con un'ora di anticipo. 



Nella ripresa sterile reazione della Pistoiese, pericolosa solo al 68' con Piscitella, peraltro autore di una prestazione non memorabile. L'attaccante scuola Roma spara addosso a Nardi la palla del 2-1. Il Santarcangelo triplica al 91', con un contropiede di Obeng, abile a servire l'inserimento di Evangelisti, la cui bordata mancina non dà scampo a Pazzagli. Il resto è egregia copertura della porta di Nardi. 



Il migliore: Radoi (Santarcangelo) 7. In un Santarcangelo infarcito di onesti manovali, è uno dei pochi giocatori che sa dare del tu al pallone. Nel primo tempo in particolare semina il panico nella difesa arancione. Rete di rapina, incrocio dei pali e assist per Guidone. Più numerose iniziative in velocità. 



Il peggiore: Piscitella (Pistoiese) 5. Uno dei pochi attacchi della Pistoiese porta la sua firma, ma da un giocatore dalle sue potenzialità ci si attende molto di più. Promessa del vivaio della Roma non ancora sbocciata, si segnala per i tanti dribbling mancati e per i tanti anticipi che subisce. Facendo salire il morale di Giovanni Rossi, che per una domenica si è sentito come Paolo Maldini...



Santarcangelo - Pistoiese 3-0

Marcatori: 23' Radoi, 30' Guidone, 91' Evangelisti.



Santarcangelo (4-3-1-2): 1 Nardi - 2 Traorè 5 Cola 6 Olivi 3 Rossi - 8 Bisoli 4 Obeng 7 Scicchitano (60' Bigoni) - 10 Torelli - 9 Guidone (84' Evangelisti) 11 Radoi (70' Graziani).

In panchina: Marani, Salvatori, Ridolfi, Palmieri.

Allenatore: Fraschetti.



Pistoiese (3-5-2): 1 Pazzagli - 2 Pasini 5 Di Bari 6 Piana - 7 Golubovic (21' Piscitella) 10 Mungo (46' Coulibaly) 8 Calvano 4 Vassallo (70' Ciciretti) 3 Frascatore - 9 Tripoli 10 Falzerano.

In panchina: Olczak, Falasco, Celiento, Saric. 

Allenatore: Lucarelli.



Arbitro: Balice di Termoli.

Ammoniti: Nardi, Cola.

Espulsi: